1. Immobili, impianti e macchinari

Gli immobili, impianti e macchinari alla fine dell'esercizio risultano iscritti per 96.363 mila euro. La movimentazione è stata la seguente:

MIGLIAIA DI EURO SALDO INIZIALE ACQUISTI ALIENAZIONI AMMORTAMENTO RICLASSIFICHE PERDITE DI VALORE VARIAZIONI DI PERIMETRO SALDO FINALE
Costo storico:
Terreni 2.870 - - - - - - 2.870
Fabbricati 30.737 188 - - 93 - 59 31.077
Impianti e macchinari 129.579 8.627 (930) - 10 (15.870) 749 122.165
Attrezzature industriali e commerciali 52.537 3.763 (11.925) - 164 - 6.985 51.524
Altri beni 253 844 (44) - (95) - 43 1.001
Totale costo storico 215.976 13.422 (12.899) - 172 (15.870) 7.836 208.637
Fondi ammortamento:
Fabbricati (12.131) - - (1.116) (42) - (52) (13.341)
Impianti e macchinari (65.893) - 799 (6.757) (18) 14.673 (677) (57.873)
Attrezzature Industriali e commerciali (43.287) - 11.871 (3.194) (148) - (6.258) (41.016)
Altri beni (37) - - - 36 - (43) (44)
Totale fondi ammortamento (121.348) - 12.670 (11.067) (172) 14.673 (7.030) (112.274)
Attività materiali:
Terreni e fabbricati 21.476 188 - (1.116) 51 - 7 20.606
Impianti e macchinari 63.686 8.627 (131) (6.757) (8) (1.197) 72 64.292
Attrezzature industriali e commerciali 9.250 3.763 (54) (3.194) 16 - 727 10.508
Altri beni 216 844 (44) - (59) - - 957
Totale 94.628 13.422 (229) (11.067) - (1.197) 806 96.363

 

Nel corso dell'esercizio sono stati eff ettuati investimenti per 13.422 mila euro riferiti a:

  • investimenti in fabbricati per 188 mila euro, di cui investimenti in fabbricati industriali per 30 mila euro e 158 mila euro in costruzioni leggere;
  • investimenti in impianti e macchinari per 8.627 mila euro, di cui 6.124 mila euro in rotative per i centri stampa di Verona e Bologna e gli stabilimenti di Milano e Carsoli (ampliamento capacità di stampa pagine a colori), 839 mila euro in impianti generici e 807 mila euro in macchine operative.
    Investimenti in impianti di trasmissione per la Radio per 642 mila euro;
  • investimenti in attrezzature industriali e commerciali per 3.763 mila euro, in particolare 2.996 mila euro per acquisti hardware e 237 mila euro in computer in comodato d'uso off erti ai clienti dell'Area Multimedia;
  • investimenti per immobilizzazioni in corso per 844 mila euro.

Le alienazioni di 229 mila euro sono dovute a cessioni di cui:

  • automezzi per 67 mila euro riferiti alla società Il Sole 24 ORE Business Media S.r.l.;
  • computer per 41 mila euro de Il Sole 24 ORE S.p.A.

Gli ammortamenti sulle attività materiali sono stati pari a 11.067 mila euro e determinati in relazione alla vita utile prevista. I cespiti acquistati nel corso dell'esercizio sono ammortizzati a partire dalla loro entrata in funzione.

Con riferimento alle macchine di produzione acquistate per gli stabilimenti di stampa e avviate nel periodo marzo-maggio 2006, alla luce della nuova situazione creatasi dopo gli ampliamenti per passaggio da capacità produttiva di 56 pagine, di cui 40 a colori, a capacità di 56 pagine full color, è stato deciso l'adeguamento degli ammortamenti dal periodo inizialmente stimato di 10 anni a un periodo complessivo, considerando a pari scadenza temporale anche le estensioni eff ettuate nel corso del 2008, di 15 anni dalla prima data di produzione del quotidiano.

Quanto sopra in considerazione della logica corrispondenza della vita tecnica delle macchine con quella di eff ettivo prevedibile impiego, visto il completamento della capacità di stampa del colore che allontana il rischio di obsolescenza del bene in oggetto.

La tabella sotto riportata illustra l'eff etto della modifi ca sugli ammortamenti correnti e degli esercizi futuri.

ROTATIVE

ANNO AMMORTAMENTI
STIMA ORIGINARIA NUOVA STIMA VARIAZIONI
2008 6 4 (2)
2009 6 4 (2)
2010 6 4 (2)
2011 6 4 (2)
2012 6 4 (2)
2013 6 4 (2)
oltre 2013 fino a 2020 16 29 13
Totale 52.781 52.781 -

Il seguente prospetto riporta la vita utile dei beni compresi nelle categorie esposte in Bilancio:

CESPITI

CATEGORIA CESPITI VITA UTILE ALIQUOTA
Terreni Indefinita -
Fabbricati
Fabbricati industriali 30-33 anni 3% -3,33%
Costruzioni leggere 10-12 anni 8,33% -10%
Impianti e macchinari
Impianti generici 10-20 anni 5% -10%
Impianti (migliorie beni terzi) 3-15 anni 6,66% -33,33%
Rotative 15 anni 6,50%
Macchine operative di finitura 15 anni 6,50%
Sistemi elettronici di fotocomposizione e fotoriproduzione 3-5 anni 20% -33,33%
Impianti di trasmissione radiofonica 10 anni 10%
Altri beni
Hardware 4-5 anni 20% -25%
Mobili e arredi 5-8 anni 12%-20%
Macchine ufficio elettroniche 5 anni 20%
Impianti di acclimatazione 5-20 anni 5%-20%
Mezzi trasporto interno 5-10 anni 10%-20%
Attrezzatura varia e minuta 4 anni 25%

Le perdite di valore iscritte alla voce Impianti e macchinari per 1.197 mila euro sono relative alla svalutazione di una rotativa dello stabilimento di Milano, non più in uso dal 2006, per la quale, date le caratteristiche (ridotta capacità di stampa di pagine a colori) e l'attuale situazione di mercato, appare difficile la cessione.

Gli incrementi per variazione di perimetro derivano dai valori dei cespiti alla data di acquisizione delle società controllate, come da tabella che segue:

INCREMENTO DEGLI IMMOBILI, IMPIANTI E MACCHINARI DA NUOVE ACQUISIZIONI

MIGLIAIA DI EURO ESA SOFTWARE S.P.A. MONDOESA MILANO S.R.L.CESACO S.R.L. NEWTON MANAGEMENT INNOVATION S.P.A.TOTALE
Fabbricati (costruzioni leggere) 7 - - - 7
Impianti e macchinari 14 - 53 6 73
Attrezzature industriali e commerciali 639 13 7 68 727
Altri beni - - - - -
Totale 660 13 60 74 807

 

Si elencano le immobilizzazioni materiali iscritte nel Bilancio della capogruppo al 31 dicembre 2008 sulle quali sono state fatte rivalutazioni. Le immobilizzazioni materiali sono state rivalutate in base a leggi speciali e non a rivalutazioni discrezionali o volontarie. Il valore totale delle rivalutazioni alla fine dell'esercizio in corso è dettagliato come segue:

RIVALUTAZIONI

MIGLIAIA DI EURO LEGGE 413/1991 LEGGE 342/2000
Terreni e fabbricati 1.105 1
Impianti e macchinari - 5.198
Altri beni - 4.095
Totale rivalutazioni 1.105 9.294